mercoledì 11 febbraio 2015

CASTAGNOLE AL FORNO

Carnevale si avvicina e con lui arrivano i classici dolci fritti e stra fritti di cui io, lo devo ammettere, non vada pazza. E allora ho pensato:"Perchè non fare una versione più leggera di un classico dolce di carnevale?!" Ed eccola qui, la mia versione light e senza latticini delle classiche castagnole... spero possa piacere anche a voi!!! Un bacione, Ilaria!!!



INGREDIENTI (per circa 30 castagnole) :



- 2 UOVA ;

- 1 pizzico di SALE ;
- 100 gr di ZUCCHERO ;
- scorza di 1 LIMONE ;
- scorza di 1 ARANCIA ;
- 4 cucchiai OLIO DI RISO (sostituibile con qualsiasi olio per chi non è allergico al nichel) ;
- 325 gr FARINA 00 + quella per la spianatoia ;
- 1 cucchiaino raso di BICARBONATO ;
- ZUCCHERO A VELO q.b. per decorare.


PROCEDIMENTO :


Unite tutti gli ingredienti in una ciotola e amalgamate, su una spianatoia, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Ora prendete un pezzo di impasto e fate dei cordoncini spessi di pasta (come se fossero degli gnocchi) e, tagliare dei pezzi più o meno uguali ai quali andrete a dare la forma di una pallina. Ora potete friggere in olio le palline ottenute o per la versione light come la mia cuocete in forno statico a 180° per 10 minuti circa.

Questa ricetta è ideale per chi è intollerante al lattosio e per chi è allergico al nichel.

Mi trovate su FACEBOOK, INSTAGRAM, TWITTER e YOUTUBE.

18 commenti:

Anonimo ha detto...

Che buoni i dolci di carnevale!

Ileana Pavone ha detto...

Dato che sono sveglia da prima dell'alba ( e tu sai il perché -.- ) me le merito due castagnole, no? :D
un abbraccio immenso tesoro, a dopo <3

Polvere di Riso ha detto...

:-)

Polvere di Riso ha detto...

te le meriti tutte ♡♡♡

SeV a colazione ha detto...

Questa idea della cottura in forno mi piace, magari non saranno proprio la stessa cosa, ma per una negata con i fritti come me è l'ideale.
A presto,
V.

Sara e Laura-PancettaBistrot ha detto...

Noi invece andiamo matte per i dolci di Carnevale quindi ci soffermiamo volentierI su questa ricetta, da provare al forno!! Ottima idea, brava!!!:)
Un baciooo

Polvere di Riso ha detto...

ahahahah da negata a negata sono da provare, super sfiziose ;-) :-*

Polvere di Riso ha detto...

grazie ragazze :-* ♡

Laura Carraro ha detto...

Non amo i fritti e anche a Carnevale non friggo, però le tue castagnole al forno mi attirano molto, si presentano così bene!!!
Baci

Polvere di Riso ha detto...

grazie Laura, io la penso come te suoi fritti e quindi penso che questa versione potrebbe piacerti ;-) un bacione :-*

Erica Di Paolo ha detto...

Quindi l'olio di riso non ha nikel. Bene ^_^ Imparo qualcosa di nuovo. E questa delizia è la fine del mondo!!!! Bravissima come sempre.

Cucina che ti passa - RUMI - ha detto...

light e gustosi, posso chiedere di più in un dolce? direi di no anche perchè sono bellissime!

Polvere di Riso ha detto...

<3 grazieee <3

Polvere di Riso ha detto...

ma grazieee! sei dolcissima, un bacione :-*

SABRINA RABBIA ha detto...

quanto sono buoni!!!!Baci Sabry

Polvere di Riso ha detto...

grazie Sabry :-*

Giulia! ha detto...

Che belle, sono davvero graziose :)

a presto
Giulia
http://pizzafrittaapois.blogspot.it/

Polvere di Riso ha detto...

grazie Giulia :-)