martedì 6 gennaio 2015

Allergia al NICHEL. LA DIETA.

La dieta per l'allergia al nichel, la lista degli alimenti concessi e vietati.
Cosa mangiare se si è allergici al nichel? In quali alimenti è contenuto il nichel in maggiore quantità? Quali sono i più sicuri?
La risposta alle vostre domande è in questa dieta "senza" nichel, basata sulla maggioranza delle liste date ai pazienti allergici dagli allergologi.

QUI trovate l'articolo in cui parlo dei sintomi dell'allergia e di come scoprire se siete o meno allergici al nichel e/o affetti da SNAS (allergia sistemica al nichel).
La lista verrà continuamente aggiornata, in caso di nuove scoperte scientifiche.

Fate attenzione se siete agli inizi potreste aver bisogno della DIETA DISINTOSSICANTE.



ALIMENTI CONCESSI :

VERDURE :
- Peperoni ;
- Valeriana/valerianella ;
- Radicchio ;
- Cetrioli ;
- Zucchine ;
- Finocchi ;
- Carciofi ;
- Bietole ;
- Barbabietola ;
- Melanzane ;
- Zucca ;
- Patate (massimo una media al giorno senza buccia) .

CEREALI E FARINE :
- Riso (NON integrale) ;
- Farina 00 ;
- Farina di riso ;
- Fecola di patate ;
- Farina di ceci ;
- Amido di riso ;
- Frumina (amido di frumento) .

PASTA :
- Pasta fatta solo con farina 00 ;
- Pasta di solo riso NON integrale ;
- Pasta all'uovo fatta con farina 00 e/o farina di riso ;
- Gnocchi fatti con farina 00 e/o farina di riso .

CARNE E PESCE :
- Tutti i tipi di carne (tranne il fegato) ;
- Uova (di gallina e di quaglia) ;
- Orata ;
- Tonno (fresco o in vetro al naturale o in olio evo) ;
- Cernia ;
- Dentice ;
- Pesce spada ;
- Ricciola ;
- Pagello ;
- Spigola o Branzino ;
- Salmone .

AFFETTATI :
- Prosciutto crudo (senza spezie, coloranti e conservanti) = vanno bene il Prosciutto di Parma e il San Daniele.

FRUTTA :
- Agrumi (tutti dal limone al cedro, all'arancia, al lime ecc) ;
- Fragole ;
- Pesche ;
- Banane ;
- Castagne ;
- Melone ;
- Cachi ;
- Cachi mela ;
- Melograno ;
- Mela .

LATTICINI :
- Tutti concessi tranne quelli che contengono conservanti, coloranti, muffe (come il gorgonzola) ecc. Se, come me, siete intolleranti al lattosio dovrete utilizzare gli alimenti "senza lattosio";
- Latte di riso (che non contenga olii vietati, alghe ecc) .

LEGUMI, SPEZIE E CO. :
- Ceci ;
- Paprika dolce e piccante ;
- Zenzero ;
- Aglio ;
- Scalogno ;
- Pepe ;
- Sale ;
- Peperoncino :
- Semi di zucca ;

OLII E CO. :
- Olio di riso ;
- Olio extra vergine d'oliva ;
- Olio d'oliva ;
- Burro (senza lattosio per gli intolleranti) ;
- Strutto ;
- Aceto di riso e di mele (con moderazione) .

LIEVITI E VARIE :
- Lievito madre (fatto solo con farina e ingredienti concessi) ;
- Lievito di birra (io non lo tollero per nulla) ;
- Cremore tartaro (tartaro di potassio) ;
- Bicarbonato di sodio ;
- Lieviti chimici che contengono solo ed esclusivamente : Difosfato disodico, Carbonato acido di sodio e amido di riso o di frumento ;
- Olive ;
- Zucchero semolato;
- Zucchero di canna (NON integrale) ;
- Sciroppo di riso ;
- Miele .

BEVANDE :
- Acqua (farla scorrere molto se si utilizza quella del rubinetto a causa dei tubi pieni di nichel) ;
- Succhi di frutta (con frutta e ingredienti concessi, quindi no coloranti e conservati)
- Caffè ;
- Tisane fatte con zenzero, finocchio o alimenti concessi (no thè).

PENTOLE E ATTREZZI CON MATERIALE ADATTO:
- Tutte le pentole e gli oggetti da cucina che riportano la certificazione Nichel free ;
- Ceramica ;
- Antiaderente ;
- Teflon ;
- Vetro ;
- Vetro-ceramica ;
- Silicone ;
- Carta Forno ;
- Pellicola ;
- Acciaio 18/00 o 18/c .


ALIMENTI "NI" 
(tutti quegli alimenti che non sono sufficientemente studiati o che sono concessi in alcune liste e vietati in altre. Se decidete di inserirli è a vostro rischio, io non posso consigliarli.)

- Carrube ;
- Curcuma ;
- Topinambur ;
- Tapioca ;
- Patata dolce ;
- Pan di zucchero ;
- Quinoa ;
- Amaranto ;
- Cicerchia .


ALIMENTI VIETATI : 
(considerate vietato tutto quello che non è presente tra i concessi, vi farò comunque una lista dei peggiori ma, quelli che non vedete tra i concessi, saranno vietati al 99,99%)

VERDURE :
- Pomodori ;
- Lattuga ;
- Piselli ;
- Porri ;
- Spinaci ;
- Carote ;
- Funghi ;
- Cavolo ;
- Broccoli ecc...

FARINE E CEREALI :
- Farina 0 ;
- Farina di grano duro ;
- Grano Saraceno ;
- Farina integrale ;
- Kamut ;
- Farro ;
- Avena ;
- Mais ;
- Crusca di segale ;
- Orzo ;
- Malto ;
- Maizena (amido di mais) ;
- Miglio ecc...

CARNE E PESCE :
- Fegato (unica carne vietata) ;
- Tutti i pesci non citati tra i concessi (vongole, cozze, crostacei ecc) .

FRUTTA :
- Pere ;
- Uva ;
- Kiwi ;
- Ananas ;
- Frutta secca (TUTTA VIETATA) ;
- Datteri ;
- Fichi ;
- Frutti di bosco ;
- Cocco ;
- Prugne ecc...

LATTICINI :
- Margarina ;
- Gorgonzola e tutti i latticini contenenti coloranti, conservanti ecc .

SPEZIE E LEGUMI :
- Legumi TUTTI vietatissimi (tranne i ceci) ;
- Soia ;
- Cipolla e co ;
- Spezie e odori tutti vietati tranne quelli citati nei concessi.

VARIE, OLII, BEVANDE ECC :
- Cacao e cioccolata (VIETATISSIMI) ;
- Burro di cacao ;
- Conservanti (TUTTI) ;
- Coloranti (TUTTI) ;
- Thè (TUTTI) ;
- Camomilla ;
- Birra ;
- Vino ;
- Liquirizia ;
- Olii vegetali (tutti tranne quelli concessi) ;
- Aceto ;
- Pappa reale ;
- Alghe ;
- Semi di sesamo, girasole ecc...

PENTOLE VIETATE :
- Acciaio 18/10 ;
- Pentole e co laccate ;
- Ghisa ;
- Barattolame (tutto quello conservato in barattolo va ELIMINATO) ;
- Pentole e co. con vernici e smalti ;
- Terracotta ;
- Alluminio (quello non puro al 100%).

Le pentole sono importantissime, perché il nichel presente nella pentola o ciotola, con il calore si "attacca" agli alimenti. Quindi è FONDAMENTALE usare pentole adatte.


Qui trovate il video con la mia storia allergiahttps://youtu.be/YQdwm3mRcgY
Qui trovate il video con le pentole per l'allergia al nichel: https://youtu.be/gIaX8Ruv60o
Qui trovate il video dei prodotti per la pulizia della casa per allergia al nichel: https://youtu.be/mZ5OSQRDjvc
Qui trovate il video con i prodotti cosmetici adatti: https://youtu.be/7dFMa7Rj55E

Mi trovate su FACEBOOKINSTAGRAMTWITTERYOUTUBE

147 commenti:

SABRINA RABBIA ha detto...

un post molto interessante, molto utile per aiutare chi ha problemi di allergie come te!!!!Baci Sabry

Polvere di Riso ha detto...

grazie mille Sabry!un bacione!!!

Valentina ha detto...

Ciao Ilaria :) E' davvero molto interessante questo post, ti ringrazio per la condivisione! Baci e buon anno, tesoro! <3

speedy70 ha detto...

Questo lo salvo, molto interessante... non si sa mai, grazie cara!!!

Polvere di Riso ha detto...

grazie stella!!! un bacione e buon anno anche a te :-*

Polvere di Riso ha detto...

ma grazie a te :-*

SeV a colazione ha detto...

Hai fatto bene a spiegare così dettagliatamente, se non si è allergici non ci si pensa, ma qualcuno a cena può sempre capitare e allora meglio essere preparati. Poi forse faremmo bene ad adeguarci un po' tutti...

Valentina Profumo di cannella e cioccolato ha detto...

ecco io non sapevo ci fossero tutti questi divieti per chi è affetto da allergia al nichel! molto interessante ;)

Patalice ha detto...

...grazie al cielo io ed il nikel andiamo d'amore e d'accordo...

Michela Sassi ha detto...

Tu lo sai che sei speciale? un post interessantissimo.... salvo!
Un abbraccio forte forte

Polvere di Riso ha detto...

grazie! :-) la conoscenza dell'allegia aiuta molto noi allergici :-) un bacione :-*

Polvere di Riso ha detto...

;-) un bacione Vale :-*

Polvere di Riso ha detto...

evvivaaaa!!!davvero grazie al cielo ;-) mangia tutto quello che io non posso anche per ;-) un bacio :-*

Polvere di Riso ha detto...

<3 grazie <3 un bacione :-*

uncestinodiciliege ha detto...

Veramente interessante grazie!!!
Un bacio !

laura flore ha detto...

Ciao Ilaria, ricambio con vero piacere la tua visita, da oggi ti seguo anch'io! Mi sono iscritta ai tuoi lettori per non perdermi le tue meravigliose ricette!
Questo post è molto interessante, una guida utilissima per le persone che hanno problemi di allergia come te!
Grazie per averlo condiviso!!!
Un abbraccio Laura<3<3<3

Polvere di Riso ha detto...

grazie mille! un bacione :-*

Polvere di Riso ha detto...

grazie a te Laura , troppo gentile <3 un bacione grande!!! :-*

Virginia S. Il GattoPasticcione ha detto...

Un post davvero utile, ho visto anche il video e ti ringrazio per tutte le spiegazioni che hai dato, da salvare! Grazie cara, un abbraccio!

Polvere di Riso ha detto...

grazie Virginia, un bacione :-*

Eligia ha detto...

Ciaoooooo Ilaria .......sei la mia salvezza. Sono anche io allergica al nichel (quel
bastardo) e al lattosio. Tutto molto utile e interessante, sei bravissima. Continuerò a seguirti per approfittare della tua esperienza. Grazie e ....... a presto ;-) Eligia

Polvere di Riso ha detto...

grazie Eligia carissima! sono davvero contenta che ti sia utile <3 ti mando un bacione :-*

Claudia ha detto...

Complimenti per il blog e per la simpatia..:) Sei stata illuminante !�� 5 anni fa ho scoperto di essere allergica al nichel 3+.. Inizialmente ho eliminato tutto ciò che mi causava gonfiore o bruciore o coliche .. Stavo divinamente ! Essendo dimagrita 10 kg in poco tempo, tutti pensavo mi fossi messa a dieta perché ero " fissata " ( dicevano ) e che il nichel era solo una scusa , così per evitare quotidiane litigate ho iniziato a mangiare " normale " e tutti i problemi sono tornati ( ovviamente ) .. Sopratutto il gonfiore di stomaco che si manifesta con poco .. Ieri sera è stato il colmo, ho mangiato del gelato al cioccolato e pistacchio e sono stata male tutta la notte .. Fortuna che ho scoperto il tuo blog , che mi ha ricordata di sentire il mio corpo e non quello che la gente crede ! Da oggi " dieta" ,se così si può chiamare ,perché per me non lo è affatto .. Poi volevo dirti : ieri ho mangiato una piadina fatta con farina di ceci , sei sicura che non contenga nichel? Perché anche quella mi ha fatto gonfiare il pancino �� e ultima domanda ( scusa se mi sono dilungata ) avevi anche tu dolori addominali?
Ps . Sono diventata anche intollerante al lattosio ��

Polvere di Riso ha detto...

Claudia ciao <3 sono felice di esserti d'aiuto nel mio piccolo <3 allora ti dico si, i ceci sono ok...pero quella piadina quali altri ingredienti conteneva?!erano tutti ok?! e soprattutto in quale pentola era stata cotta?! ;-) se anche fosse tutto tranquillo, all'inizio della dieta disintossicante (le prime 1-2 settimane) io ti consiglio di mangiare solo gli alimenti meno irritanti per il tuo stomaco e intestino che deve tornare "in forma" ;-) quindi vai tranquilla con zucchine, pollo, tacchino, orata, riso, farina 00, poche uova, radicchio (magari cotto) ecc e evita ceci, peperoni, zucca e tutti gli ingredienti che vanno benissimo ma che di per se, anche ai non allergici, possono dar fastidio ad un intestino irritato ;-) appena torna tutto tranquillo in una settimanella di solito, mangia pure tutti gli ingredienti della lista ;-)
Per i crampi addominali si si ne avevo tantissimi causati dal maledetto nichel e dal lattosio ma con la dieta scompaiono <3
un bacione <3

Claudia ha detto...

È la terza volta che provo a risponderti , spero che questa volta si legga u.u ripensandoci c'erano i pomodorini , non mangiando carne e non avendo molto in frigo , ho optato per quelli ma è stata una pessima idea ..:/ comunque oggi mi sento già meglio , non sembro di stare al 9 mese ahahha speriamo di continuare così ! Ma di pesce sai se posso mangiare anche il branzino o il salmone ( sia affumicato che non )?

Polvere di Riso ha detto...

ahahahahahahah colpa certa del pomodoro ahahahah !!! per il pesce solo quelli che leggi qui sulla lista quindi no branzino e salmone solo fresco non affumicato ;-) :-*

Claudia ha detto...

Uffiiiiii ahahha grazie tante comunque :* ho visto che sei dell'Abruzzo , io di Pescara !

Polvere di Riso ha detto...

si cara <3 io di Teramo <3

Orchideabianca ha detto...

Ciao ila , ma che tu sappia il liuk ( se non mangio la stecca di liquirizia ) ha il nichel?

Polvere di Riso ha detto...

ciao cara, non conosco gli ingredienti con cui è fatto ma sono certa al 99,99% che non vada bene! se vuoi la conferma certissima scrivimi la lista degli ingredienti :-*

Anonimo ha detto...

Ciao cara, anchio sono allergica al nichel sai se il polline lo posso prendere ...? saluti Claudia

Polvere di Riso ha detto...

ciao cara, non ne so nulla..ma io nel dubbio eviterei ;-)

Laura Deiana ha detto...

Davvero meraviglioso!!!ho un'allergia ++++al nichel...ho da quando ero bambina problemi gastrointestinali,problemi di anemia (non assimilo e non trattengo il ferro)e altri svariati disturbi.ho messo tutto in connessione con l allergia scoperta qualche mese fa e da una settimana sono a dieta stretta.spero di poter stare meglio e recuperare un po di vitalità.ti seguirò di sicuro.laura

Polvere di Riso ha detto...

ciao Laura .... vedrai che starai sempre meglio, ogni giorno.di piu ♡♡♡☆

Chiara Marcucci ha detto...

Ciao grazie, proverò a reintegrare i ceci ne mangerò uno vedo come va. Io- Porri ;
- Spinaci ;
- Carote ;
- Funghi ;
- Cavolo ;
- Broccoli
Li mangio tranquillamente e anche kiwi e uva non mi hanno mai dato noia e sono parecchio allergica però magari sei più allergica di me non ti voglio consigliare male. Grazie, se riesco a rimangiare i ceci e la valeriana sarò felicissima grazie!!!!

Beatrice ha detto...

grazie infinite per questo post, che ho trovato per caso!
sono Beatrice, ho 22 anni e ho scoperto da poche settimane di essere allergica al nichel, oltre ad avere una lieve intolleranza al glutine (questo da sempre). del nichel l'ho scoperto dopo circa 4/5 anni di mal di pancia, gonfiori e dermatite pitiforme sulle braccia che non si curava in alcun modo. Devo ringraziare una commessa che vedendo le mie braccia mi ha chiesto se pomodori, carote e cioccolata mi avessero mai dato noia (da sottolineare che sono alimenti che amo ed i primi due venivano consumati da me giornalmente) e se avessi mai avuto infezioni per gli orecchini.
dopo una sola settimana mi sento un'altra quasi non ci credo, sono finiti i mal di testa, l'insonnia, la mancanza di forze e la mia pelle è liscissima e adesso con questo blog sono sicura che sarà tutto più facile!!!
grazie grazie grazie e mille altre volte grazie!
un bacio Bea

Polvere di Riso ha detto...

vedrai che riuscirai a inserire ceci e valeriana ;-) pero gli alimenti che hai elencato sono proprio vietati cara, attenta all'accumulo subdolo!!! un bacione, Ilaria.

Polvere di Riso ha detto...

Bea tesoro, sono felicissima che inizi a stare meglio!!! Conosco benissimo la sensazione di rinascere ♡ e sono felice di porterti essere d'aiuto ♡ un bacione, Ilaria

drssa Silvia Ughi ha detto...

Ciao Ilaria e ciao a tutte voi, sono Silvia.
Come molte di voi faccio i complimenti per la pagina, le video ricette e tutti questi consigli... molto preziosi :)
In breve la mia storia: Sono fortemente intollerante (ho l'intestino così irritato che la permeabilità intestinale è tale da far passare tutte tossine e riempire il corpo di scorie) glutine, al lattosio e...Ta Dan!!! anche al nichel! Storia che praticamente mi accompagna da quando avevo 14 anni (ad oggi ne ho 30 e solo 2 anni fa siamo riusciti a capire che si trattava di glutine e 3 mesi fa del nichel; il lattosio era secondo me ovvio visto che dopo il latte materno rifiutavo il latte e quando costretta a prenderlo non lo digerivo) e che è sempre stata scambiata per capricci di una ragazzina viziata, fissata con la dieta e il peso (ci credo ero cicciottella perchè intossicata)...adolescenza infernale oserei dire ma che per fortuna ha avuto il suo riscontro positivo poichè mi da tanto la grinta per diventare psicologa esperta dei disturbi alimentari (già che ci sono...Congratulazioni anche a te... collega :) )
Vi scrivo per condividere con voi un problema...nonostante non stia bene e il mio intestino è sempre irritato, non riesco a non sgarrare il che poi mi provoca fortissime crisi di rigetto, mal di testa e nausea, pancia gonfia, insonnia, mani screpolatissime quasi sfaldate, stipsi anche per settimane (quasi da blocco intestinale) e dermatiti (che all'inizio avevano scambiato per un parassita contratto in viaggio di nozze nelle acque dei caraibi, ma dopo aver effettuato la profilassi si sono accorti che era dermatite da allergia alimentare).
Il mio dubbio però è questo: cosa caspita posso mangiare?! una cosa va bene per una allergia ma non per l'altra, si annullano a vicenda se non fosse per il pollo, riso e zucchine... ecco perchè sgarro, perchè disperata e stufa della monotona dieta mangio quello che mangia mio marito (che quasi ha più cura lui per me che io per me stessa) o i miei genitori o i miei colleghi.
Mi gonfio e mi sgonfio come un palloncino, nel giro di 10 giorni di vacanza ho perso 3 kg e con la velocità raddoppiata li ho ripresi tutti quando sono tornata.
Scusate questo sfogo ma ora che ho trovato un gruppo così interessante volevo condividere con voi il mio problema per avere dei saggi consigli...

Grazie a tutte voi e soprattutto a te Ilaria, che mi avete dedicato del tempo già solo leggendo il post :)

Polvere di Riso ha detto...

carissima Silvia ciao ♡ grazie per le tue parole e per esserti sfogata con me e con gli altri ♡
Quello che ti posso dire, il consiglio dal cuore che ti posso dare è di studiare bene la lista, togliere gli alimenti che non puoi mangiare tu personalmente e studiarti una dieta equilibrata comunque.
Altrimenti, putroppo se non segui bene la dieta continuerai ad avere tutti i brutti sintomi (sonfio/gonfio) compreso :-(
Pensa che non sei sola ma siamo tante e tanti e l'unione fa davvero la forza ♡
Per qualsiasi cosa sono qui ♡

fagottina ha detto...

Ciao ilaria volevo chiederti una cosa ho scoperto da pochissimo di essere allergica al nichel il mio valore è ++ dopo circa 1 anno che avevo una brutta dermatite ai piedi e un pò alle mani ( alle mani a periodi mi comparivano sempre )8 anni fa sono risultata intollerante al glutine ma non sono celiaca soffro da 2 anni di dolori in tutto il corpo non so se dipende da questa allergia o meno tu sai qualcosa? e poi per quanto riguardo gli oggetti tipo chiavi , monete, ecc come ti comporti? per una che è vegetariana non è facile per me che mangiavo la lattuga giornalmente e cosi tutti i tipi di verdure e frutta uffi uffi sono molto triste consigliami ti prego grazie baci

Polvere di Riso ha detto...

ciao cara ♡ allora la dermatite di cui mi.parli è possibile che sia disidrosi (io anche ce l'ho alle mani)...ti causa piccole bolle sotto pelle e prurito isopportabile?
cmq sia con la.dieta migliora ;-) come tutto il resto, dolori compresi...la.dieta ti fa rinascere stella ed è l'unica strada per stare meglio...vedrai ♡
Essere vegetariana è un po dura se tu riuscissi ad inserire almeno il pesce concesso per le proteine (dato che i soli ceci e uova non bastano) sarebbe meglio credo...pero ecco questa è una cosa di cui dovresti parlare con allergolo ♡ spero di esserti stata d'aiuto ♡

Anonimo ha detto...

Ciao Ilaria, davvero interessante questa pagina. Complimenti! Aiuti tante di noi che siamo inesperte su questa allergia, ma che grazie a te, pian piano diventeremo delle esperte. Un abbraccio.

nedjma ha detto...

ciao, ho scoperto venerdì di essere allergica al nichel 3+, sono celiaca e sono nella desolazione più totale!!!!!
grazie per aver messo un elenco molto dettagliato, mi sarà molto utile!!!!

Giulizocca ha detto...

Ciao! :D Scusavi vorrei un informazione, ma perche la terracotta e' vietata?? contiene nichel? cioe, ti parlo da ignorante!! :P e' solo che mi e; capitato di mangiare cose concesse da una pentola in terracotta, fortunatamente non sono stata male, pero' ero del tutto all'oscuro sul fatto che non si potesse usare! Grazie infinite per queto post veramente interessante, da oggi sara' nei miei preferiti ;) Un abbraccio :D

Polvere di Riso ha detto...

ma grazie ♡♡♡♡

Polvere di Riso ha detto...

vedrai che ce la farai ♡ non sei sola ♡

Polvere di Riso ha detto...

ciao cara ♡ allora è vietata (salvo riporti dicitura nichel free) perchè il.nichel è contenuto in grandi quantità proprio nella terra e quindi la terra cotta ne contiene molto naturalmente !!! Un bacione ♡

Anonimo ha detto...

ciao! a voi capitano anche tachicardia e abbassamento della pressione quando mangiate qualcosa con il nichel? stamattina ho mangiato un uovo e delle gallette di farro...poi ho preso della pappa reale e sono stata male. Ma secondo te la pappa reale ha così tanto nichel? oppure anche l'uovo?..sono in dieta da un po' ma ancora ho queste manifestazioni forti :(

Polvere di Riso ha detto...

cara pappa reale e farro sono proprio out :-( evitali :'(
Spero tu stia meglio ♡

Genny Granai ha detto...

Ciao!! Ho un piccolo dilemma per quanto riguarda la pasta.. Ma quella dov'è c'è scritto "di grano duro " va bene?? Grazie!

Marco ha detto...

Ciao stavo leggendo il tuo blog perché anche io sono allergico al nichel (4+) e ho visto che sei di Teramo come me. Volevo chiederti se ti eri appoggiata a qualcuno per la dieta...magari un dietista o nutrizionista,così lo contatto e magari può aiutare anche me. Grazie! :)

Anonimo ha detto...

che gentile grazie mille :) eliminando la pappa reale sto già meglio..e anche il farro

Francesca Ficarra ha detto...

Ciao sono Francesca..anch'io faccio parte della squadra! Da anni avevo visto delle irritazioni e infezioni quando mettevo orecchini e a volte quando ero più irritata anche quelle d oro mi davano fastidio. Soffro di gonfiore coliche stipsi ecc..e pure rossore alla pelle quando mi asciugo ma proprio rossa..tutto questo mi era calmato forse perché avevo tolto alcune cose..adesso da un po di anni ho scoperto di avere la sindrome Fibromialgica e di essere causa di intolleranza al glutine e quindi non potendo mangiare troppo glutine e farine bianche o zucchero..ho introdotto zucchero di canna e farine meno raffinate..però mi è tornato il problema del nichel..non so che fare!!! Grazie per questo canale..ho notato quanto bene hai fatto. Continua così!!.dimmi dove ti posso seguire oltre a qui. Ciao

Polvere di Riso ha detto...

ciao Genny !no no come vedi è vietato :-* ♡

Polvere di Riso ha detto...

ciao Genny !no no come vedi è vietato :-* ♡

Polvere di Riso ha detto...

ciao cara ♡♡♡ mi trovi sia su facebook che su youtube che su instagram sempre come Polvere di Riso

Polvere di Riso ha detto...

sono felice ♡

Polvere di Riso ha detto...

ciao Marco in realtà non mi ha seguita un allergolo di Teramo ma ne sto cercando uno competente sull'allergia anche qui e appena lo trovo prometto che te lo segnalo ;-) un bacio ☆

Anonimo ha detto...

Ciao, inutile descriverti la mia rabbia : anni ed anni di sofferenze e di inutili consulti medici,diverse corse al pronto soccorso per edema della glottide ,in pratica sono quasi sempre sotto antistaminico! 13 anni di vita a metà. ..poi finalmente il patch test e tre giorni fa` "l'allegra " notizia : allergica al nichel.L'allergologo mi ha liquidato con un frettoloso "Si legga questi fogli e si concentri su quello che può mangiare più su quello che non può mangiare,altrimenti si deprime!".Mi ha liquidato così, senza aggiungere altro. Mi sono ritrovata molto sola e confusa,con nessuno a cui chiedere...poi una luce,il tuo sito, con spiegazioni davvero chiare ed utilissime,che mi hanno fatto capire molto di questa malattia per me sconosciuta e soprattutto ho capito i tanti errori nella vita quotidiana che si fanno o le tante sottovalutazioni se si è allergici al nichel.Sei straordinaria,un grazie di cuore per il Bene che fai e....continua così!

moni ha detto...

Ciao, sono Monica. Da patch test sono risultata allegica al nichel ++. Soffro da sempre di dermatiti e disidrosi alle mani. Da maggio di quest' anno mi capitano episodi di angioedema e edema palpebrale. A sentire l' allergologo non sarebbero dati dal nichel bensì da una forma di edema che si cura con antistaminici e che si sistemerà solo dopo una lunga cura con i farmaci che ho detto sopra. Premetto che da sempre sono "fissata" con l' alimentazione e, prima del primo episodio di angioedema, mangiavo tutti i giorni pasta integrale, frutta secca e cioccolato fondente, tutti alimenti stracarichi di nichel. Da marzo a luglio ho avuto anche 1-2 linee di febbre che non andavano via. L' allergologo mi ha fatto fare una serie di esami per escludere che tutti i sintomi non fossero la "punta di un iceberg" e escluse una serie di cause, mi consiglia antistaminico a vita. Secondo te tutto può essere riconducibile alla mia allergia? Da maggio ho eliminato dalla dieta tutti i cibi che contengono più nichel e da una settimana sono a dieta strettissima. Il tuo elenco è molto pratico e comodo e ho da chiederti chiarimenti su alcuni alimenti: sapevo che scarola, alici, curcuma e timo fossero permessi,mentre credevo di non poter mangiare il salmone, i cetrioli e le zucchine. Cosa puoi dirmi in merito? Complimenti per il blog, bello e molto utile. Grazie. Monica.

Monica Scerna ha detto...

Ciao anche io sono allergica al nichel da un anno circa, oltre alle allergie ad altri alimenti come grano, mais, aglio, lievito di birra, patata, uovo e pomodoro che invece ho scoperto solo a giugno.
Volevo ringraziarti Ilaria per il blog. Molto interessante ed utile riguardo le cose da mangiare e non. Ho notato che alcune cose che io mangiavo, finora, tranquillamente, sono da te vietate. Ultimamente, un mese a dire la verità, sono peggiorata e probabilmente dipende dall'accumulo dovuto a questi alimenti, più pentolame di cui non sapevo la distinzione tra inox 18/10 ed inox 18. Ieri ho controllato immediatamente ed ho scoperto che tranne due padelle, tutto quello che ho è inox 18/10....bello no??? :-(
cmq da oggi tutto cambiato, con la speranza di stare meglio....
A presto.
Grazie.
Monica 69

Monica Scerna ha detto...

Scusami una delucidazione la soia (tipo farina, yogurt.....) si può mangiare? e le gallette di riso? io ne faccio largo uso visto che solo allergica anche al grano e mais e lieviti....
Grazie

Polvere di Riso ha detto...

Ciao Monica ♡ praticamrnte hai gli stessi identici sintomi che avevo io :'( febbre compresa!
Segui la dieta e vedrai che riprenderai in mano la tua vita ♡☆
Per quanto riguarda gli alimenti io ho sempre e solo seguito la.dieta così come la vedi scritta!!! un bacione, Ilaria

Polvere di Riso ha detto...

grazie a te per queste bellissime parole. GRAZIE DAVVERO. ♡

Polvere di Riso ha detto...

vedrai che starai sempre meglio ora che sai come fare ♡♡♡

Polvere di Riso ha detto...

no no la soia è veleno. Piena zeppa di nichel.
Le gallette solo.se non sono integrali o semilavorate ;-)
I crackers della scotty di solo riso vanno benissimo 😍

Manuela ha detto...

Ciao Ilaria, mi chiamo Manuela e sono allergica al nichel, seguo da molto il tuo blog, da dove acquisisco molte ricette, e ti ringrazio moltissimo per l'aiuto che ci dai a tutti, ma per motivi di tempo sto valutando di acquistare un robot da cucina tipo kenwood, bimby o moulinex ma non so' se sono adatti per la mia allergia, che ne dici? Grazie mille un bacio!

Polvere di Riso ha detto...

ciao Manuela ♡ allora no, sono tutti in acciaio 18/10 e qui di pieni di nichel :-(
Sono proprio veleno per noi !!! :-*

Monica Scerna ha detto...

Ciao Ilaria. Ho provato a fare la pasta madre ma....non ho ottenuto il risultato che doveva essere........aiutami!!! :-(

Symo ha detto...

Ciao laura anche io da bambina avevo gli stessi problemi di anemia e gastrointestinali in più pancia e stomaco perennemente gonfi,non capivo il perché di questo gonfiore nonostante i diversi esami che facevo a riguardo, fino a quando un mese fa ho scoperto di essere allergica al nichel solfato con +++ ....quindi presumo che se anche tu avevi questi problemi ,che siano causati dal nichel?

Symo ha detto...

Ciao laura anche io da bambina avevo gli stessi problemi di anemia e gastrointestinali in più pancia e stomaco perennemente gonfi,non capivo il perché di questo gonfiore nonostante i diversi esami che facevo a riguardo, fino a quando un mese fa ho scoperto di essere allergica al nichel solfato con +++ ....quindi presumo che se anche tu avevi questi problemi ,che siano causati dal nichel?

Polvere di Riso ha detto...

sai cara che il problema puo essere la temperatura?! ci sono tanti sbalzi in questo periodo e un cambiamenti anche solo di 5 gradi puo bloccare la nascita...riprova in un luogo dove sai che non prenderà sbalzi termici ;-) ♡

Rita Zaccaria ha detto...

Ho trovato per caso questo blog.sono allergica al nichel e a tantissime altre cose. Complimenti....mi sei stata di grande aiuto......è una guida molto utile....Grazie ancora...

Monica Scerna ha detto...

Ciao Ilaria, riproverò a fare la pasta madre in un altro ambiente, ma considera che non posso usare la farina di grano nè mais perchè sono allergica. L'avevo fatta solo con la farina di riso, forse per questo non è "nata"? Posso provare a unirci la farina di ceci?? (a quella di riso).
Un'altra informazione. Ho provato a fare la pizza con il cremor tartaro ( pù bicarbonato) con farina di riso e di ceci ma non è aumentata affatto ed e' rimasta dura. Buona eh, però avevo già l'acquolina in bocca per un pezzo di pizza come si deve!!!!! Mi puoi dar qualche consiglio? sono allergica al lievito di birra....... Grazie ;-)

Monica Scerna ha detto...

Ho dimenticato una cosa :-( ......ho visto che tra i concessi c'è anche lo zucchero bianco. A me era stato detto che era proibito e che dovevo usare solamente lo zucchero di canna.........invece, posso usare entrambi???? thanks!!!

Ele Cuore ha detto...

Ciao, ho scoperto da poco l'allergia al nichel, oltre all'intolleranza al lattosio. Le ciliegie e le albicocche si possono mangiare? Ti ringrazio

Fanny ha detto...

Ciao, anch'io sono allergica al nichel e i tuoi consigli mi hanno veramente aiutata.
Avevo però un'altra questione; ho 44 anni e comincio ad avere qualche capello bianco.
L'estate scorsa ho fatto una tinta nichel tested, ma ho avuto prurito alla testa per qualche giorno. Secondo la mia parrucchiera non dovrò fare più nessuna tinta!!! Aiuto!!! Secondo te non c'è altra soluzione? Grazie

Polvere di Riso ha detto...

grazie Rita ♡♡♡

Polvere di Riso ha detto...

cara è molto difficile farla nascere senza glutine ma non impossibile...io ti consiglio pazienza e ambiente caldo ;-) per la pizza io ne ho fatta una super soffice senza glutine con il cremor se ti interessa ti mando il link

Polvere di Riso ha detto...

si entrambi 😉

Polvere di Riso ha detto...

no no nessuna delle due cara

Polvere di Riso ha detto...

no no nessuna delle due cara

Polvere di Riso ha detto...

tesoro fai il test per vedere se sei allergica proprio alle tinture (fanno il.prick) e se non lo sei prova un altra marca nichel tested ♡

Monica Scerna ha detto...

Ciao Ilaria, grazie, se mi mandi il link con la ricetta della pizza soffice senza glutine col cremor tartaro... e poi volevo chiederti: mi hanno detto che come glutine potrei usare la gomma arabica o la xantana gum ma quest'ultima l'ho esclusa a priori visto che nasce dalla macerazione del cavolo. Per quanto riguarda invece la gomma arabica, mi sai dare qualche indicazione?
Grazie
kisssssssss

Monica Scerna ha detto...

Scusa...ho sempre dei pensieri che vagano.....il cervello si può mangiare??? tipo lesso o arrosto............ grazie cara!!!

Antonella G ha detto...

La semola rimacinata x fare il pane si può mangiare? Ciao

Antonella G ha detto...

E quali cereali x la colazione mattutina? Prima mangiavo gli all Brain

Ilaria Iraci Sareri ha detto...

Grazieeee! Davvero splendido questo sito io ne farei anche un app...volevo chiederti cosa dici delle castagne?

Ilaria Iraci Sareri ha detto...

Grazieeee! Davvero splendido questo sito io ne farei anche un app...volevo chiederti cosa dici delle castagne?

Polvere di Riso ha detto...

Sai che non ho idea se vada bene o no ?! proprio non saprei!!!
La pizza la trovi qui : https://youtu.be/2z6OcUgY7rg ♡

Polvere di Riso ha detto...

si si 😉 puoi mangiare tutte le interiora trannr il fegato 😉

Polvere di Riso ha detto...

no :'(

Polvere di Riso ha detto...

in commercio non ce ne sono :-( io mangio il.riso soffiato non integrale ♡

Polvere di Riso ha detto...

ma grazie ♡♡♡
allora le castagne sono un ni...cioè in alcune liste sono vietate, in altre sono concesse...quindi è un buh ! ahahah
tra l'altro credo che aggiunger9 alla lista proprio questi alimenti "Ni"

Claudia Friolo ha detto...

Ciao Ilaria, seguo da poco il tuo blog ma mi è stato molto d'aiuto, complimenti!
Mi sapresti dire se per noi allergici al nichel è possibile mangiare cibi fritti (patatine, panzerotti ecc)?

Polvere di Riso ha detto...

ciao Claudia ♡ sono contenta che ti sia utile :-)
Se friggi in olio di riso, evo o nello strutto si

Anonimo ha detto...

Ciao! dopo una vita di allergia da contatto al nichel, credo che si sia estesa ed ora sia alimentare, ho dei dubbi su alcuni alimenti: tipo i lieviti, il pane lo posso mangiare?
il cioccolato è uno tra i bollini rossi: significa non abusarne ?
o dovro dire addio per sempre( anche ad un ovetto kinder?
grazie ciao

Unknown ha detto...

Ciao cara! Nella mia dieta per intolleranza al nichel i piselli sono permessi in piccole quantità mentre qui no. A te fanno male?

Antonella G ha detto...

Ti ringrazio tantissimo il tuo link mi ha aiutata tantissimo, cambiando l'alimentazione è passato il gonfiore e il mal di testa. Peró è comparsa la stitichezza non mangiano cereale ed integrale quindi niente fibre, cosa posso fare???? Grazie 😘

Monica Scerna ha detto...

Ciao Antonella, sono Monica, anche io allergica al nichel. Io mangio frutta e verdura permessa e sono regolare....ci sono dei giorni no ma è normale; come ci sono dei giorni diciamo abbondanti....

Antonella G ha detto...

Grazie Monica , ho initegrato nella mia dieta una mela cotta di sera ed un bicchiere caldo con limone al mattino, spero si risvegli il mietabolismo. Avrei un altro dubbio. La pasta in vendita al supermercato tipo barulli, Buitoni, voi elle ecc ecc è fatta di grano duro, qyal'è la pasta farina 00? Dove la trovate?

Polvere di Riso ha detto...

ciao cara il cacao è un addio purtroppo :-(
il pane se lo trovi fatto con farina 00 e lievito di birra puoi prenderlo ;-)

Polvere di Riso ha detto...

ciao cara, io mangio solo quello che vedi nella lista dei concessi ♡

Polvere di Riso ha detto...

ciao cara, sono contenta che stai meglio.
Per la stitichezza prova con acqua e limone caldo la mattina a stomaco vuoto.
Magari mangia una mela cotta e aggiungici un cucchiaio di olio di riso a crudo.
Ma in generale mangia tante tante verdure concesse ♡

Polvere di Riso ha detto...

la pasta 00 la fanno pochissime marche e si trova solo al banco frigo e sono di solito le sagnette e le trofie (ma lo faranno al massimo 3/4 aziende e difficilmemte si trova).
Io uso la pasta di solo riso non integrale che trovo nei negozi bio, in erboristeria o in farmacie/parafarmacie.
O me la faccio a casa da sola 😉

Polvere di Riso ha detto...

la pasta 00 la fanno pochissime marche e si trova solo al banco frigo e sono di solito le sagnette e le trofie (ma lo faranno al massimo 3/4 aziende e difficilmemte si trova).
Io uso la pasta di solo riso non integrale che trovo nei negozi bio, in erboristeria o in farmacie/parafarmacie.
O me la faccio a casa da sola 😉

Anonimo ha detto...

Ciao sono ancora Monica, una curiosità... questa dieta ti è stata data da un allergologo? Oppure ci sei arrivata tu studiando da sola cosa poteva farti male e cosa no? Hai fatto dei test particolari sulle intolleranze a parte il patch test? Non ti è possibile 1 volta a settimana mangiare quello che ti va senza avere problemi? Grazie e complimenti ancora per il blog.

Maria Vittoria Paciolla ha detto...

Grazieeeee polvere di riso veramente interessante io in 30 di allergia al nichel, e adesso accentuato alla estrema potenza con pure soia e mais e intollerante al lattosio e al glutine, che dire, lascio larga sentenza,dopo svariate visite gastro colon e DNA sono arrivati a conclusione che il nichel si combatte con le vitamine e la zeolite che è un minerale che solo lui può combattere dopo svariate esperimenti la sapienza a deliberato che chi ha allergia al 100% al nichel l'unica cura fino ad ora inesplorato adesso è questa, praticamente il nichel essendo presente in.tuti i cibi chi in piccola parte e chi in.molta per non togliere propio tutto perché esso è in.tutto, insomma vitamine e zeolite è la cura al 99% dico questo perché io dopo 30 ora sto facendo quindi in esperimento, tra tre mesi darò le mie conclusioni, cq già sono libera di poter mangiare come ansia, buona serata o giornata a tutti!! 😊

Maria Vittoria Paciolla ha detto...

Grazieeeee polvere di riso veramente interessante io in 30 di allergia al nichel, e adesso accentuato alla estrema potenza con pure soia e mais e intollerante al lattosio e al glutine, che dire, lascio larga sentenza,dopo svariate visite gastro colon e DNA sono arrivati a conclusione che il nichel si combatte con le vitamine e la zeolite che è un minerale che solo lui può combattere dopo svariate esperimenti la sapienza a deliberato che chi ha allergia al 100% al nichel l'unica cura fino ad ora inesplorato adesso è questa, praticamente il nichel essendo presente in.tuti i cibi chi in piccola parte e chi in.molta per non togliere propio tutto perché esso è in.tutto, insomma vitamine e zeolite è la cura al 99% dico questo perché io dopo 30 ora sto facendo quindi in esperimento, tra tre mesi darò le mie conclusioni, cq già sono libera di poter mangiare come ansia, buona serata o giornata a tutti!! 😊

Ilaria Iraci Sareri ha detto...

Io faccio diversa attività sportiva e molto spesso ho fame..come quantità quanto possiamo? Ho notato che anche cibi concessi mi creano problemi a volte, soprattutto durante periodo del ciclo in cui ho sbalzi ormonali. Può essere che crei più sensibilizzazione? Grazie ancora di tutto♥

Polvere di Riso ha detto...

ciao Monica, si si è la dieta di un allergologo ;-)
Io ho fatto solo patch e prick e no, a me non è possibile mangiare cose vietate anche solo una volta a settimana.
un bacione ♡

Polvere di Riso ha detto...

si tesoro, molto possibile che tu sia sensibile durante il ciclo e le quantità non sono un problema ;-) ti ho risposto su facebook ma lascio la risposta anche qui che magari è utile per qualcuno ♡

Anonimo ha detto...

Ciao! Vorrei sapere come regolarmi con la farina di frumento contenuta in molti biscotti del supermercato. Si può mangiare?

SARA MAZZA ha detto...

Ciao! Bellissimo quello che hai creato io so di essere allergica al nichel 4+ dal 2001 ma credevo fosse solo riferita al contatto, ora dopo tanti e troppi anni che faccio fatica a digerire ora proprio non ne posso più ho saputo che riguarda anche gli alimenti.....! Venerdì mi vedrà un allergologo e voglio arrivare in fondo a questa situazione. L unico dubbio che ho è con gli agenti lievitanti non ho ancora capito quali posso mangiare? Grazie

Polvere di Riso ha detto...

guarda conviene di no, ma il problema sono gli oli e gli altri ingredienti di solito, che non vanno sicuramente bene :-(

Polvere di Riso ha detto...

ciao Sara ♡ allora non puoi mangiare i lievito chimici tranne quelli che contengono gli ingredienti che stanno nella lista..quindi solo: difosfato disodico, carbonato acido di sodio, amido di riso o di frumento.
Poi puoi usare cremore tartaro e bicarbonato ♡

Carla Cozzolino ha detto...

Complimenti per il tuo Blog. Come siamo messe con il lievito? Io lo uso e uso anche quello in scaglie disattivato che si usa al posto del parmigiano.. ne sai nulla? Io ++..

Laura Del Greco ha detto...

Ciao! Grazie per tutte le informazioni che condividi....una domanda, il miele si può mangiare? Grazie!!!

Unknown ha detto...

Ciao carissima complimenti x il tuo blog,visto anche io sono tra le sfigate volevo chiederti se è vero che si può assumere la zeolite x disintossicarsi? grazie

enzo gotta ha detto...

Non mi resta che il suicidio....

Valeria vb ha detto...

Ciao! Prima di tutto complimenti per il tuo blog.. ho scoperto da alcuni mesi di essere allergica al nickel e sono intollerante anche al lattosio da molto tempo. La mia dermatologa mi aveva detto che potevo continuare a mangiare normalmente e che era solo una dermatite da contatto così ho continuato a mangiare come da mia abitudine pasta e pane integrale, cioccolato fondente (che adoro), praticamente nickel!! Morale della favola: dopo due mesi di cura, non ho avuto alcun risultato! Ho iniziato a chiedermi se anche l'alimentazione non avesse qualche effetto su questa allergia e ho iniziato a documentarmi. In attesa di cambiare dermatologa e trovare qualcuna che prenda più sul serio il problema, vorrei cercare di mangiare meglio almeno per evitare che la situazione peggiori (ultimamente ho iniziato ad avere reazioni cutanee anche sul viso...va bene tutto, ma sul viso no!!). Volevo chiederti un po' di cose:
- la frutta che non hai inserito tra gli alimenti concessi, come le albicocche o le nespole, è vietata?
- io mi preparo i cosmetici da sola. Uso l'amido di mais per la preparazione di alcuni prodotti. L'amido di mais o il burro di cacao mi fanno male solo se li mangio o anche se me li spalmo in faccia?
- seguendo perfettamente questa alimentazione senza mai sgarrare dopo quando tempo inizio a stare un po' meglio?
- mangi solo pane e pasta fatti con farina di riso o 00? Non è concesso nessun altro tipo di cereale?
- dove compri il cremor tartaro? Ci sono altre alternative?
Ti ringrazio davvero tanto, conoscere il tuo blog è stato veramente importante per me...grazie, a presto :-)

mina valente ha detto...

ciao!!!!! Intanto i miei complimenti..ti seguo anche su youtube..io sono celiaca e allergica al nichel...per il lattosio ho fatto due volte il test ma è risultato negativo..fatto sta che i latticini non li tollero molto.
Ho difficoltà con la colazione o con gli spuntini..non ho proprio idee in merito.
Potresti gentilmente farmi qualche esempio? Grazieee :)

Magida D'Alò ha detto...

Scusami ma il branzino é inserito negli alimenti consentiti, quindi si può mangiare oppure no? Poi ho un altro dubbio: il salmone e il tonno spesso sono considerati vietati, tu li mangi? E i carciofi? Grazie mille(scusa le tate domande)

Antonella G ha detto...

Ciao, hai per caso una dieta da 1200 calorie per chi è allergico al nichel?

Anonimo ha detto...

Ciao e grazie mille per questa lista. Sono a dieta da qualche mese, ma onestamente faccio molta fatica a seguirla e di conseguenza sto male e mi gonfio e sgonfio come un palloncino. Si lo so, sono scema, ma sono anche celiaca e sinceramente l'alimentazione sta diventando una sofferenza. Non ce la faccio più a mangiare sempre le stesse cose, specialmente quando devi seguire un regime ipocalorico che non ti permette di sbizzarrirti in cucina. Ad ogni modo, capisco che lamentarsi è inutile, ci rimetto solo io. Ho deciso di rimettermi a giro e mangiare come devo. Con la celiachia non ho mai sgarrato, nemmeno una singola volta, devo acquisire lo stesso atteggiamento con questa maledetta allergia, anche se davvero, mangiare sta diventando un momento angosciante della mia giornata.

Volevo chiederti un'informazione: vedo che c'è molta confusione riguardo agli alimenti vietati e concessi. Per esempio, nella lista degli alimenti vietati che mi ha dato la mia allergologa ci sono anche radicchio, carciofi e finocchi... specialmente questi due ultimi me li indica come ricchissimi di nichel... tu riesci a mangiarli tranquillamente? Grazie mille

Unknown ha detto...

Cosa si sa del rosmarino, del prezzemolo,della cipolla? Grazie ciao adriana

Luly Monti ha detto...

Molto interessante! Una domand:Dagli esami risulta che ho Sensityvity al Glutine allergia al Nichel + + + + e che non posso mangiare Mais non sò più cosa devo mangiare mi potreste aiutare a capire cosa devo mangiare. Grazie

Anonimo ha detto...

Buongiorno, anche io sono allergica al nichel e sono sotto cura al Gemelli di Roma,sto aspattando di restare in cinta per poter poi fare il vaccino e reintegrare alla fine del processo tutti gli alimenti che adesso evito.
La lista degli alimenti da evitare sono più o meno come quelle da voi scriotte ma su alcuni alimenti non mi trovo. Ad esempio patate,ceci e tutti i legumi contengono nichel. Vi scrivo di seguito la lista che mi hanno prescritto loro:DA EVITARE:
ALBICOCCHE
ANANAS
ARACHIDI
ARAGOSTA
ASPARAGI
AVENA
AVOCADO
BROCCOLI
CACAO
CAROTE
CAVOLI
CIPOLLE
FAGIOLI E FAGIOLINI
FARINA E PANE DI GRANO INTEGRALE
FICHI
FUNGHI
GRANO SARACENO
LATTUGA E CAPPUCCINA
LENTICCHIE
LIEVITO IN POLVERE
LIQUERIZIA
MAIS
MANDORLE
MARGARINA
MITILI
NOCE
NOCCIOLE
OSTRICHE
PATATE
PERE
PISELLI
PLATESSA
POMODORI
PRUGNE
RABARBARO
SOIA
SPINACI
TE'
UVA PASSA.
E' dura ma si sta meglio se si evitano.
Spero di esservi stata di aiuto.
Ciao a tutti.

Anonimo ha detto...

Ciao, mi chiamo Delia e volevo chiederti che tipo di informazioni hai sulla Zeolite attivata: è veramente utile da assumere in caso di allergia al Nichel? E riguardo le pentole, cosa mi sai dire della batteria AMC...il rappresentante da cui le ho acquistate mi ha detto che sono assolutamente free nichel...ma la prova della calamita dice il contrario...
Grazie anticipatamente,

Rita Zaccaria ha detto...

Ciao....grazie per i suggerimenti che dai....per noi allergici al nichel.....grazie a te ho saputo dell'offerta su Amazon dell'essiccatore.....già ordinato.....Non vedo l'ora che arrivi......buona giornata...

Stefania ha detto...

Ciao Ilaria,
spulciando su internet per approfondire meglio l'argomento "nichel" ho trovato il tuo blog e le varie diete e ricette. Sono stata stamani dall'allergologo e con moolto piacere mi ha detto che sono fortemente allergica al nichel +++ e intollerante al lattosio. Fino a natale mi ha vietato..anzi faccio prima a dirti cosa mi ha detto che posso mangiare :-) Pasta riso e pane non integrale, le carni tutte, il pesce solo carni bianche, melanzane, patate, zucca, zucchine, cetrioli, pesca, melone, mela, banana, uova, olio evo, valeriana e latticini senza lattosio. Questo è tutto ciò che posso mangiare.
Volevo farti delle domande se puoi aiutarmi. I miei sintomi sono: bollicini con pous, pesantezza, stanchezza ma soprattutto gonfiore addominale. L'allergia da contatto l'ho risolta buttando via metà del mio guardaroba e sostituendolo con abbigliamento in tessuti naturali e quindi bollicini spariti!!..ma il problema del gonfiore purtroppo non riesco ancora a risolverlo per cui il dottore mi ha detto di seguire questa dieta almeno fino a natale e vedere come va. Ho visto che nei tuoi cibi consentiti ci sono carciofi, finocchi, bietole, fragole, melagrane, scalogno, semi di zucca, strutto, olive e miele che a me l'allergologo non ha detto e volevo chiederti se è stata una dimenticanza sua e posso mangiarli oppure no. A quanto ho capito è molto che segui questo regime alimentare e volevo sapere se con questi alimenti stai bene oppure no. Non so se mi risponderai comunque ti ringrazio in anticipo!

Saluti
Stefania

Anonimo ha detto...

Ciao! Sono capitata sul tuo blog per caso, piú o meno :P, sono anche io allergica al nichel. Prima di tutto complimenti e grazie, perché condividendo la tua esperienza e i tuoi consigli stai aiutando molte altre persone :)
Da un po' di tempo mi viene consigliato il lievito di birra in pasticche (non so se ne hai mai sentito parlare) che dovrebbe essere un buon aiuto ad esempio per l'intestino, la pelle, i capelli ecc..
La domanda é: posso tranquillamente prendere queste pastiglie o non sono compatibili con l'allergia al nichel?!? Perché mi trovo un po' in confusione per quanto riguarda i lieviti :/
Grazie in anticipo per l'eventuale risposta :) e complimenti!! :D
Cari saluti!

Anonimo ha detto...

Purtroppo a me fanno gonfiare un po' praticamente tutte le verdure anche quelle dell'elenco dei cibi concessi.
Solo il riso in bianco senza condimenti non mi gonfia! ma siccome sono vegana e non posso mangiare sempre la stessa cosa, alla fine ho fatto in modo da abituarmi e mangio un po' di tutto senza esagerare... a esclusione di fagioli e soia.Ho iniziato a reinserire gli alimenti in maniera graduale e così a parte un minimo di gonfiore addominale, adesso non ho più sintomi gravi.
Sempre meglio rispetto alla fase in cui è scoppiata l'allergia in cui non potevo mangiare nulla che mi riempivo di orticaria!

Antonella G ha detto...

Ciao a tutti, un dubbio ma orzo caldo lo posso bere? Baci

Antonella G ha detto...

Ilaria..... dove sei? Tutto ok? Non rispondi più..?

Polvere di Riso ha detto...

mmmm cara non saprei sai, il lievito di birra in se va bene ma non so chr altri ingredienti abbiano queste pasticchr 😘

Polvere di Riso ha detto...

ciao bella no no orzo vietato 😘

Polvere di Riso ha detto...

non mi arrivavano le notifiche dei commenti da mesi 😭 li ho appena visti per caso 😭

Polvere di Riso ha detto...

ciao Stefania, putroppo leggo solo ora che non mi erano arrivate le notifiche dei commenti 😭 comunque prima devi seguire la.dieta detox chr tibha dato il medico e poi iniziare questa 😉 si si io la.seguo da 3 anni e sto benissimo 😘💖

Polvere di Riso ha detto...

💙💜💖💖💖

Polvere di Riso ha detto...

ciao cara si si io li mangio tranquillamente, ma non li mangio tutti i giorni come ad esempio zucchine e valeriana 😉😘

Polvere di Riso ha detto...

tutti vietati Adriana 😘

Zeudi Mazzotta ha detto...

Ciao sono Zeudi! Novella allergica al Nichel da patch test ++...Che bello questo blog! Peccato che non ti arrivino le notifiche... Ma tu aggiorni la lista man mano con le risposte che dai qui? Così per capire se poi quella lista è aggiornata o devo leggere tutti i commenti per avere un quadro completo... Inoltre.. Si narra che la passata di pomodoro abbia molto meno nichel.. Che ne pensi???

Marina ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Marina ha detto...

Ciao a tutti e grazie per la condivisione.
Sto facendo la dieta di disintossicazione ma è presente come alimento concesso, la pasta di kamut e farro... perché secondo voi, dato che sono inseriti tra quelli vietati?

Antonella G ha detto...

Ilaria....sono allergica al nichel, le rape che sono la mia verdura preferita posso mangiarle?